una lettera di affetto e ringraziamento scandita dai ” bip”. E che si conclude con un “mi chiamano Rosa…perché io profumo di Dior…” Così la plurisensorialità può rinforzare un ringraziamento che commuove

Tra i 57 cittadini che il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha voluto insignire dell’onorificenza di Cavaliere al merito perché si sono distinti nella lotta all’emergenza al Coronavirus., c’è anche la pesarese Rosa Maria Lucchetti, cassiera all’Ipercoop Mirafiore di Pesaro, che ha lasciato una lettera agli operatori 118 donando loro anche tre tessere prepagate di… Read More una lettera di affetto e ringraziamento scandita dai ” bip”. E che si conclude con un “mi chiamano Rosa…perché io profumo di Dior…” Così la plurisensorialità può rinforzare un ringraziamento che commuove

Questa notte Il gigante della tenerezza di Dio è tornato al Padre

Tante volte nei mie corsi di formazione che ho tenuto sulle finalità degli spazi plurisensoriali ho citato il nome di Jean vanier soprattutto ricordando il suo bellissimo libro :” la lavanda dei piedi ” che potremmo definire un capolavoro di legame tra religione multisensorialità e celebrazioni per le persone fragili . In questo momento di… Read More Questa notte Il gigante della tenerezza di Dio è tornato al Padre