La plurisensorialità/snoezelen è metodo che aiuta i più fragili ad avvicinarsi al mondo esterno spesso troppo complicato per loro. Ma in questi giorni ci scopriamo tutti un po’ fragili e quindi ci stiamo abituando a volare con le emozioni… ora anche in Russia

Cari amici,Giovedì 26 marzo 2020 l’Ermitage vi offre una visita delle sale museali online. Sarà un evento molto importante per noi. Vorremmo dare una mano ai cittadini dell’Italia che vive adesso un periodo non facile. Non possiamo prestarvi un aiuto medico o finanziario, ma speriamo di fare almeno qualcosa per abbellire questo momento duro attenuandolo… Read More La plurisensorialità/snoezelen è metodo che aiuta i più fragili ad avvicinarsi al mondo esterno spesso troppo complicato per loro. Ma in questi giorni ci scopriamo tutti un po’ fragili e quindi ci stiamo abituando a volare con le emozioni… ora anche in Russia

Festa della Luce 2019. Lione ancora una volta si trasforma in un grande teatro/ laboratorio cittadino della luce e con la luce

La Fête des Lumières edizione 2019 svoltasi a Lione dal 5 al 9 ottobre ha offerto installazioni luminose e fiabesche nelle strade e nelle piazze della città di Lione, ma anche nei suoi monumenti o sulle rive della Saona. 65 opere intime, grandiose, insolite e sorprendenti si present tango ai visitatori Ormai provenienti da tutta… Read More Festa della Luce 2019. Lione ancora una volta si trasforma in un grande teatro/ laboratorio cittadino della luce e con la luce

Vignola : festa delle ciliegie al Rotary Club come anche una festa tradizionale può trasformarsi in un’esperienza plurisensoriale

Martedì sera il tradizionale passaggio delle consegne che avviene a fine giugno tra il presidente dell’ annata rotariana trascorsa e il nuovo presidente, per me quest’anno 2018-2019 è stata vivacizzata da immagini, suoni, colori, sapori che sono tradizionali del Rotary ma ricchi del contesto tipico di Vignola ossia i prodotti della Terra tra i quali… Read More Vignola : festa delle ciliegie al Rotary Club come anche una festa tradizionale può trasformarsi in un’esperienza plurisensoriale